Guida Turistica per la Provincia di Cuneo
www.iciciu.it
Italiano English Français Deutsch
Visite guidate nella Cripta di Villar San Costanzo in provincia di Cuneo Visite guidate presso Casa Cavassa a Saluzzo (CN) Visite guidate per scolaresche e gruppi presso il Santuario di San Costanzo al Monte a Villar San Costanzo (CN) Visite guidate nella Riserva Naturale de 'I Ciciu del Villar' a Villar San Costanzo (CN)
Visite guidate nella Cripta di Villar San Costanzo in provincia di Cuneo.
Visite guidate presso Casa Cavassa a Saluzzo (CN).
Visite guidate per scolaresche e gruppi presso il Santuario di San Costanzo al Monte a Villar San Costanzo (CN).
Visite guidate nella Riserva Naturale de 'I Ciciu del Villar' a Villar San Costanzo (CN).

Alcune eccellenze artistiche della Provincia di Cuneo…

Castello della Manta
Castello della Manta Uno dei beni storico-artistici più importanti del cuneese, un ‘unicum’ nel suo genere per gli importanti affreschi del XV secolo in stile gotico internazionale. L’antica struttura del Castello nacque nel XII secolo come semplice avamposto militare, una delle torri di avvistamento che i Marchesi di Saluzzo fecero costruire lungo i confini per difendere le vallate alpine, cuore del marchesato. Una data significativa per il Castello della Manta è il 1416...
Abbazia di Staffarda
Abbazia di Staffarda Fu fondata il 25 luglio 1135 da alcuni monaci cistercensi, provenienti dall’abbazia ligure di Tiglieto, per volontà del marchese di Saluzzo Manfredo I: l’abbazia appare composta dalla chiesa, dal monastero con chiostro, refettorio e sala capitolare, dalla foresteria, dalla sede dei conversi, dal mercato coperto e dalle cascine di pertinenza, secondo un modello consolidato per i cistercensi. Divenuta nel corso dei secoli estremamente florida...
Castello di Racconigi
Castello di Racconigi Una delle più prestigiose Residenze Sabaude del Piemonte, il Castello di Racconigi fu fondato nell’XI secolo come casaforte nella Marca di Torino, passò successivamente ai Marchesi di Saluzzo e poi ai Savoia. L’originaria struttura fortificata con torri angolari fu trasformata nel corso del XVII secolo su progetto di Guarino Guarini, grande maestro del barocco italiano: la ristrutturazione non fu portata a termine e, nel 1755...
Santuario di Vicoforte
Santuario di Vicoforte Il Santuario di Vicoforte, oltre ad essere un importantissimo luogo di fede, è famoso per la cupola ellittica di dimensioni colossali, 74 metri di altezza per un diametro di 36 metri! L’erezione del pilone che originò il Santuario avvenne nel XVI secolo e nel 1592 lo sparo di un cacciatore colpì inavvertitamente la sacra immagine, nascosta dagli arbusti: da tale fatto nacque la prima devozione da parte della popolazione di Vico. Qualche anno dopo...
Chiesa San Fiorenzo di Bastia
Chiesa San Fiorenzo di Bastia Costruita sulla tomba del Santo agli inizi del secondo millennio, fu dapprima ‘cappella del pellegrino’ che si affacciava su una delle più importanti ‘vie del sale’ e, attraverso l'immagine del grande San Cristoforo dipinto sull'ingresso rivolto verso il Tanaro, invitava i viandanti alla sosta. Nel 1200 Bastia era ‘villa’ convenzionata di Mondovì, cui aveva dato le origini e ne seguiva le sorti alterne: affidata nel 1409 alla famiglia Della Torre...
Santuario di Santa Maria della Pieve di Beinette
Santuario di Santa Maria della Pieve di Beinette La chiesa è attestata già nel 1041 e sovrintendeva le dieci chiese dell’antico ‘pagus’, come testimoniano numerosi ritrovamenti epigrafici e di materiali da costruzione. Santa Maria della Pieve custodisce bellissimi affreschi, realizzati in tre momenti diversi: al primo ciclo databile alla seconda metà del Quattrocento appartengono gli affreschi del cilindro absidale, con al centro la Madonna in trono col Bambino. In un secondo momento, dopo il 1474...
Castelli di Lagnasco
Castelli di Lagnasco Immersi nella campagna del Saluzzese, i Castelli Tapparelli d’Azeglio di Lagnasco sono un complesso articolato comprendente tre edifici, che rappresentano una splendida testimonianza di evoluzione architettonica pluri-secolare. Il primo nucleo fu una torretta di avvistamento, realizzata sul finire dell’XI secolo e di cui sono state ritrovate solo alcune tracce delle fondamenta. Verso il 1300 Manfredo IV di Saluzzo trasformò la struttura...
Santuario Madonna dei Boschi di Boves
Santuario Madonna dei Boschi di Boves L'origine del Santuario è medievale, con fondazioni più antiche emerse recentemente che evidenziano la presenza di un'abside romanica di fine XII o inizio XIII secolo. Il primo testo che cita questa cappella è un testamento redatto a Cuneo nel 1261 in cui Donna Ricolda Bono lascia erede la Certosa di Pesio e lega varie offerte a chiese dei dintorni, tra cui 12 soldi all'opera di Santa Maria a Boves...
Filatoio di Caraglio
Filatoio di Caraglio Il Filatoio di Caraglio è la struttura industriale più antica d'Europa e rappresenta un caso unico nel contesto produttivo del Piemonte seicentesco. Fu costruito in appena due anni, dal 1676 al 1678, da Giovanni Girolamo Galleani, appartenente ad una famiglia torinese che qualche anno prima aveva introdotto in Piemonte il torcitoio circolare ad energia idraulica con la costruzione a Venaria della prima fabbrica che includesse la filanda per la trattura e...
Le sette sorelle della Provincia di Cuneo…
Le sette sorelle della Provincia di Cuneo… Cuneo, Mondovì, Saluzzo, Savigliano, Fossano, Alba, Bra...